CLOACA MINIMA – Tommaso Maserati (CG) – Nicola Molinelli – Simone Varani – Filippo Bulla

Cloaca Minima

“L’acqua scorre sempre verso il basso”.

 

L’acqua è il motore di Cloaca Minima. Il suo incessante fluire ne delinea i percorsi che a loro volta creano spazi. Antichi spazi sociali rimodellati per consentirne il flusso e generare relazioni sia sociali che simboliche.

 

I luoghi assumono nuove identità e nuove identità definiscono nuovi luoghi.

 

 

Cloaca Minima è un percorso che vede Piazza dell’Emporio come partenza.

 

Nella piazza, (Diverticulum) è inscritto un cerchio che taglia gli ingressi dell’area alzando il perimetro interno permettendo l’isolamento visivo dalla strada ad altezza seduta. Il fulcro della piazza è rappresentato da una fontana che scorrendo in discesa delinea il percorso sotterraneo. Nella parte centrale del sottopassaggio viene volutamente ricreato un ambiente con illuminazione artificiale soffusa, riproducendo i canali della Cloaca Maxima romana, avendo come unico punto di riferimento visivo la luce di sfondo che penetra dall’ampia vetrata ricavata all’interno della parete dell’argine. Il percorso porta alla sponda destra del Tevere rivalutata da un percorso alberato che culmina in un punto panoramico su palafitte (Fonspensile), dotato di percorsi tangenti ad aree verdi che riprendono le forme della piazza. Per rinobilitare la riva opposta è stato invece previsto un attracco galleggiante (Litio) per imbarcazioni dotato di un piccolo padiglione con funzione di deposito/noleggio canoe per il Gruppo canottieri Roma.

 

 

Il risultato è una discesa verso il fiume. Movimento che, simbolicamente, porta con sè l’immagine della Fontana delle Anfore e la scompone in una forma più semplice sul letto del Tevere. Lo spostamento esige come supporto il Fonspensile, nuovo fulcro sociale in una parte di città lasciata a se stessa. Per non perdere l’identità di Piazza dell’Emporio sono stati ripiantumati nei centri dei nuovi triangoli verdi due pini marittimi. Specie arborea scelta anche per incorniciare il percorso lungo il fiume.

 

 

Cloaca Minima è riflesso delle forme antiche del luogo, è complesso di nuove identità, è semplice movimento.

2 thoughts on “CLOACA MINIMA – Tommaso Maserati (CG) – Nicola Molinelli – Simone Varani – Filippo Bulla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...